In offerta!

Novecento assassino

 14,25

Descrizione

Scrittori, artisti, intellettuali che, a partire da Nietzsche, hanno concesso tanto al mondo della cultura, essendo essi stessi il Novecento. Man mano che li si passa in rassegna, apparentemente senza un vero ordine, si scopre però che non sono stati solo costruttori di un nuovo secolo. Ci si accorge che ognuno di essi ha distrutto parte di un mondo che, secoli prima, qualcuno si era impegnato a costruire. La modernità è stata quindi, se vogliamo, antitradizione ma sul finire distruzione e ovviamente distruzione di se stessa. Valeva la pena, non valeva la pena, fare a pezzi un mondo vecchio di secoli? Poco importa a questo punto. Forse è più utile, adesso, capire chi sono e cosa hanno fatto questi cosiddetti imputati.