Leonardo Palma

Leonardo Palma

Ha studiato al liceo classico Dante Alighieri e dopo un’esperienza in Accademia Militare si è laureato con Leopoldo Nuti in storia delle relazioni internazionali all’Università di Roma Tre. Ha concluso gli studi in Inghilterra al King’s College (War Studies) con Joseph A. Maiolo di cui è stato assistente di ricerca per un progetto sulla politica internazionale e le materie prime. Ha lavorato nel programma Medio Oriente della School of Security Studies del King’s, per il desk Asia del Ce.S.I. (Centro Studi Internazionali), come advisor per GTM nel Golfo, ed è staff writer della “Salisbury Review” per la quale ha curato reportage dalla Cina, dalla Russia e dall’Ulster. Suoi contributi su temi di storia, diplomazia e affari internazionali sono apparsi su “Strife”, “Le Grand Continent”, “ISPI”, “Formiche”. Nel 2019 ha pubblicato Bella e perduta, una storia della politica estera italiana prefata da Giulio Sapelli. Attualmente è dottorando in storia delle relazioni internazionali.